Evaporatori termici

Principio di funzionamento

Sono evaporatori sottovuoto alimentati da fonti di calore esterne (acqua, vapore o olio) usate per fornire l’energia necessaria per evaporare l’acqua.

Caratteristiche

Portata da 500 a 200.000 litri. Mono, doppio o triplo stadio, a seconda della portata di refluo da trattare. 


Vantaggi

Ridotti consumi energetici (multiplo effetto)

Possibilità di sfruttare cascami termici o cogeneratori

Pulizia completamente automatica

ECO DPM

Evaporatore termico sottovuoto modulare a multiplo effetto. Corpo di evaporazione a sviluppo orizzontale, con scambiatori estraibili ad alto rendimento. Condensatore evaporativo speciale in circuito chiuso.
Portate da 4.000 a 30.000 lt/giorno.

ECO DPM SE

Evaporatore termico sottovuoto singolo o multiplo effetto. Corpo di evaporazione a sviluppo verticale, con scambiatore esterno ad alta velocità di passaggio (circolazione forzata). Condensatore evaporativo speciale in circuito chiuso.
Portate da 10.000 a 250.000 lt/giorno.

ECO VR WW

Evaporatore termico sottovuoto per l’ottenimento di concentrati semi-solidi. Caldaia di evaporazione verticale, con scambiatore incamiciato e raschiatore interno. Condensatore evaporativo speciale in circuito chiuso.
Portate da 1.000 a 20.000 lt/giorno.

ECO DRY WW

Evaporatore termico sottovuoto per l’ottenimento di concentrati solidi o semi-solidi. Caldaia di evaporazione a sviluppo orizzontale con scambiatore a sella. Portello frontale apribile per ispezione ed estrazione del concentrato. Possibile nelle versioni con o senza coclea interna.
Portate da 200 a 3.000 lt/giorno.

Richiedi informazioni