Chi siamo

Da 40 anni supportiamo le aziende nel risolvere il problema delle acque reflue

Eco-Techno è un’azienda dalla forte indole innovativa: 40 anni fa abbiamo reinventato gli evaporatori sottovuoto e siamo stati i primi a comprendere che i reflui delle lavorazioni industriali sono una risorsa e non solo un costo.

Il risultato è stato l’inizio di una storia affascinante fatta di sfide, evoluzione, crescita, progetti su misura e la soddisfazione di chi ha visto come un evaporatore sottovuoto può cambiare radicalmente la percezione di quello che era considerato come un refluo da smaltire.

Acque reflue: da 40 anni offriamo una valida alternativa.

Eco-Techno è all’avanguardia in termini di innovazione: partendo dal principio dell’evaporazione usato dai dissalatori dell’acqua di mare, abbiamo sviluppato delle linee di prodotti strutturandole sulle necessità dei clienti e ampliando poi il ventaglio dei prodotti disponibili. Elemento comune è l’altissima qualità dei materiali.

Il nostro know-how ha permesso di cambiare la percezione del trattamento delle acque inquinate, trasformandole da onere gravoso a valore. Il nostro è un percorso in divenire, che ci porta a guardare al futuro sperimentando e gestendo l’innovazione del trattamento dei reflui nel modo più rispettoso possibile per l’ambiente.

Siamo un punto di riferimento.

L’ambito del trattamento delle acque reflue ci riconosce come innovatori nell’impiego di evaporatori in una vasta gamma di settori industriali. La nostra lunga esperienza e la comprovata capacità di analisi e soluzione dei problemi ci hanno fatto guadagnare il rispetto della concorrenza e dei professionisti del settore.

La nostra storia, passo dopo passo

1984 – Cologno Monzese

Ecotecno produce i primi impianti di distillazione sottovuoto che permettono la depurazione di acque acide e il trattamento di acqua marina o ricca di sali. I primi modelli di evaporatori sottovuoto, concentratori e dissalatori offrivano produzioni da 70 a 5.500 litri / giorno di liquido trattato.

1998 – Sesto San Giovanni

Mentre prosegue la produzione di dissalatori e depuratori, Ecotecno si specializza nella progettazione di evaporatori e concentratori sottovuoto per il trattamento delle acque reflue industriali. Si iniziano a realizzare impianti con capacità superiore ai 10 M3/giorno. Viene aperta Klimeco: un ufficio commerciale dedicato alla distribuzione degli impianti Ecotecno, in Italia e nel Mondo.

2002 – Busnago

Nei primi anni 2000, ECOTECNO e DI.PE., una società altamente specializzata in impianti di trattamento acque, si uniscono e mettono a punto nuove tecnologie: evaporatori e cristallizzatori alimentati ad acqua calda o vapore mono e multiplo effetto, per trattare e recuperare acqua fino a 60M3/giorno. Per meglio affrontare le esigenze produttive imposte da questi impianti, ECOTECNO si trasferisce nella nuova e ampia sede di Busnago accorpando in modo efficiente e coordinato tutte le funzioni commerciali, di ricerca, progettazione e costruzione. Viene aperto un laboratorio dedicato ad analisi e prove di trattamento con impianti pilota. Dal 2008, si realizzano impianti con capacità superiore ai 130 M3/giorno.

2014 – Busnago

Nasce Eco-techno, un’azienda all’avanguardia con un laboratorio R&D capace di trovare le soluzioni giuste ai problemi più complessi.
L’azienda propone una vasta gamma di evaporatori, cristallizzatori, evapoconcentratori e concentratori sottovuoto che hanno lo scopo di portare quante più aziende possibili allo Zero Liquid Discharge, ottenendo un solido risparmio per i clienti e un notevole vantaggio per l’ambiente

OGGI SIAMO QUI: PRONTI A CRESCERE ANCORA.

La trasparenza di Eco-Techno

Affianchiamo le aziende nella loro evoluzione verso un approccio più sostenibile e le aiutiamo ad attuare un cambio di paradigma nel trattamento dei reflui.

Questo significa, talvolta, consigliare a un potenziale cliente una soluzione diversa dall’evaporazione sottovuoto, se più idonea al tipo di refluo da trattare.

Mission e vision:
un viaggio sostenibile

Ridurre al minimo, e quando possibile, azzerare gli scarichi per riciclare e recuperare sia l’acqua che le materie prime. Questo è quello che desideriamo fare e che realizziamo per i nostri clienti.
Progettare un evaporatore sottovuoto su misura per le esigenze di un’azienda significa:
→ tradurre la sua scelta in un beneficio economico,
→ generare un minor impatto ambientale sull’ecosistema,
→ avere un risvolto positivo sulle generazioni future.
L’ecosostenibilità è sempre al centro dei nostri progetti.

I nostri impianti e la qualità dei materiali che utilizziamo sono certificati e garantiscono l’alta qualità dei risultati.